Ristorante tipico cilentano e le origini della cucina del Cilento

La cucina cilentana affonda le sue radici in una storia antica e ricca. Le ricette tradizionali del Cilento sono nate dalla combinazione di ingredienti semplici e genuini, frutto della generosità della terra e del mare cilentano. Questi piatti poveri ma estremamente saporiti hanno conquistato i palati più esigenti, rendendo la cucina cilentana una delle più apprezzate non solo in Italia, ma anche all’estero. E scopri anche dove provare questi piatti in un ottimo ristorante cilentano a Rocca Gloriosa.

Vedi il nostro video di presentazione:

Un assaggio di Cilento, antipasti e primi piatti

Il viaggio alla scoperta della cucina cilentana inizia con gli antipasti e i primi piatti. Tra i piatti più rappresentativi troviamo l’acquasale cilentana, una preparazione semplice e gustosa a base di pane biscottato, olio extravergine d’oliva, acciughe e pomodorini. Un altro antipasto tipico sono le bruschette ai fichi cilentani, dove si ritrovano i sapori della terra cilentana: il fico bianco, il formaggio caprino cilentano, il pane casereccio e l’olio locale.

Per gli amanti dei sapori di mare, le alici marinate rappresentano una vera delizia. Queste alici, chiamate “di menaica”, sono pescate nelle acque di Pisciotta e Pollica e sono famose per il loro sapore unico e intenso. Se invece preferite un gusto più ricco, non potete perdervi le zeppole di alici, tipiche di Castellabate.

Passando ai primi piatti, i protagonisti sono indubbiamente la pasta e i legumi. Tra le ricette più amate spiccano le lagane e ceci, una pasta semplice condita con ceci locali, e i cavatielli alla cilentana, una pasta fresca lavorata in maniera particolare.

cavatelli fatti a mano

Altri primi piatti da non perdere sono gli spaghetti alle patelle cilentane, a base di un particolare mollusco, e gli spaghetti pane e olio, un piatto antico dal sapore unico.

Secondi piatti e contorni, dal mare alla terra

La cucina cilentana offre una grande varietà di secondi piatti, che spaziano dal pesce alla carne. Tra i secondi di pesce spiccano i piatti a base di alici, che in Cilento vengono preparate in svariati modi: dalle alici ammollicate alle alici arreganate e alle alici imbottite. Altri piatti di pesce da non perdere sono il baccalà alla cilentana, i calamari mbuttunati e le triglie alla pizzaiola.

Se invece preferite la carne, la braciola alla cilentana rappresenta un piatto imperdibile. Altri secondi di carne tipici sono lo sfriunzolo di maiale, preparato con guanciale e peperoni “topepo” conservati sott’olio, e lo stufato di cinghiale al pepe verde.

Per accompagnare questi piatti, la cucina cilentana propone una vasta varietà di contorni. Tra questi, meritano una menzione speciale i carciofi ammollicati, le melanzane imbottite, la scarola alla cilentana e i ceci piccanti del Cilento.

Dolci della tradizione cilentana

La cucina cilentana non sarebbe completa senza i suoi dolci tradizionali. Tra questi, i cannoli cilentani rappresentano una vera delizia: a differenza dei più noti cannoli siciliani, questi sono ripieni di crema pasticcera e crema al cioccolato. Altri dolci da non perdere sono le nocche cilentane, i morselletti cilentani, le zite cilentane e la pastiera di grano o di riso cilentana.

Scopri il gusto della nostra ricotta e cioccolato:

In occasione delle festività, la pasticceria cilentana si arricchisce di altre prelibatezze, come le castagnole cilentane e le chiacchiere cilentane per il Carnevale, gli scauratielli e gli struffoli per Natale.

Dove provare la cucina cilentana

Se desiderate assaggiare i piatti tipici cilentani, vi consigliamo di visitare il ristorante “Ù Trappitu del Cilento” e “Rocca Gloriosa”. Questi ristoranti, situati nel cuore del Cilento, offrono un’esperienza gastronomica autentica, basata sul rispetto delle tradizioni e sulla qualità degli ingredienti.

“La cucina cilentana è un viaggio tra sapori autentici e tradizioni millenarie, capace di conquistare i palati più esigenti.”

Conclusione

La cucina cilentana rappresenta un patrimonio gastronomico di inestimabile valore, capace di stupire con la sua semplicità e la sua autenticità. Attraverso i suoi piatti tipici, questa cucina racconta storie di terra e di mare, di contadini e pescatori, di antiche tradizioni e di sapori indimenticabili. Assaggiare la cucina cilentana significa fare un viaggio nel cuore di una terra generosa e accogliente, scoprendo i segreti di una gastronomia unica e inimitabile.

Venite a scoprire il nostro menu, dove ogni piatto è una montagna russa di sapori e un omaggio alla cucina contadina italiana, esaltata nella sua forma più pura e deliziosa. Qui, la tradizione incontra l’innovazione in un abbraccio che celebra il cuore pulsante della vera cucina italiana.

Puoi leggere anche questo articolo dedicato al nostro ristorante:

https://www.giornaledelcilento.it/u-trappitu-il-ristorante-dai-sapori-antichi-cilentani